Comunicazione

Il gruppo integrato che si occupa di coordinare e realizzare le campagne di comunicazione, lavora per vari progetti. Uno dei più importanti è quello di realizzare alcune azioni di comunicazione dei servizi sanitari della Asl Rm C. Lo spirito di collaborazione tra i professionisti con disagio mentale e quelli che non sono utenti del servizio psichiatrico è il motore dell’esperienza lavorativa e creativa.

Cultura, integrazione, socialità e valorizzazione del territorio

SONY DSCSCARICA IL MAGAZINE DI QUESTO MESE

Il Consorzio realizza progetti centrati su una proposta metodologica territoriale tesa a rendere le persone svantaggiate  cittadini attivi, integrati nel proprio contesto, che partecipano e si coordinano in attività partecipate che arricchiscono il contesto in cui vivono e lo migliorano.

In questo senso, il Consorzio promuove la Salute Mentale non solo delle singole persone, ma nella comunità in un’ottica sistemica e allargata, perché solo la comunità dispone delle risorse umane e relazionali in grado di supportare le esigenze delle persone in difficoltà.

 

Gli attori coinvolti nelle nostre progettualità (associazioni, cooperative, enti) si occupano di rendere le persone che vivono una situazione di disagio psico-sociale non fruitori passivi di servizi calati dall’alto che tendono a renderli soggetti passivi da assistere ed escludere dalla ‘normale’ socialità, ma protagonisti di cambiamenti e contesti in grado di rendere i nostri quartieri più vivibili, più sani, più sostenibili.

Fare cultura è indispensabile per recuperare e cambiare il modo di vivere e condividere le nostre città. Valorizzare il territorio implica la necessità di valorizzare le persone che lo abitano e lo vivono, tramite un processo di responsabilizzazione, da una parte e tramite incontri, eventi culturali, arte, musica e teatro dall’altro.

Prendersi cura’ delle persone con disagio, dimenticandosi di lavorare per il miglioramento dei contesti di vita, può portare a frustrazioni e vicoli ciechi facilmente aggirabili se si punta sul sociale e, in particolare, sulla fondamentale integrazione socio-sanitaria.

logo180

Le interviste sulle politiche del consorzio:

http://180gradi.org/2015/06/17/salute-mentale/

http://www.retisolidali.it

http://radiofuorionda.com/?p=4645